Notizie dal Carnevale

Classifica
definitiva
dei Gruppi e Carri

03 Marzo 2020 Anna Rita Cardamone ARCA COMMUNICATION

A distanza di una settimana, possiamo dire: cala il sipario sulla 62° edizione del Carnevale di Castrovillari e Festival Internazionale del Folklore. E si perché dopo l’annullamento della seconda sfilata, quella di martedì, per decisione del sindaco, Mimmo Lo Polito, in via precauzionale per gli ultimi avvenimenti che stanno interessando il mondo, ovvero l’epidemia da coronavirus, la Pro Loco cittadina, non aveva ancora dato l’ufficialità sui vincitori del concorso Gruppi Mascherati e carri allegorici, che di solito si effettua il martedì dopo la seconda sfilata e quindi dopo la somma delle due esibizioni davanti alla giuria. Ieri sera in una riunione tenutasi presso la sede della Pro Loco, il presidente, Eugenio Iannelli, di comune accordo con i responsabili dei gruppi mascherati, ha definitivamente chiuso il concorso facendo fede all’unica votazione avvenuta domenica 23 febbraio 2020. Si era pensato anche ad una successiva sfilata da organizzare nei prossimi mesi ma, alla fine, è stato deciso di tenere fede alla prima valutazione che ha decretato i seguenti vincitori:

Per i gruppi scuola dell’infanzia, primaria e secondaria, al primo si piazza, “Finchè c’è miele…c’è speranza”, della scuola dell’infanzia, “Mamma Chioccia”, con 154 voti, al primo posto per i gruppi degli istituti superiori, “4 elements: Water, Eart, Fire and Air”, del “Mattei-PitagoraCalvosa”, con 169 voti, primo posto per i gruppi mascherati, “Nuvole pazze in arrivo…piove l’arcobaleno” con 161 voti.

Questa infine la classifica dei carri allegorici : al primo posto “I veri eroi siamo noi” con 174 voti ; secondo posto per “Favole illuminate” con 167 e terzo posto ex equo “Cinema che passione”, “Nel giardino dell’eden”, “4 Elements: Water, Earth, Fire And Air” con 145 voti. A chiudere la classifica, “Ricuciamo il mondo” che ha ottenuto 134 voti.

Annullata invece, la classifica di gradimento dei gruppi, ovvero quella che avveniva tramite l’acquisto del biglietto della lotteria del carnevale, dove il pubblico, nella giornata di martedì, in una apposita urna, depositava il tagliando del biglietto con su scritto, il gruppo che voleva premiare.

Un ringraziamento particolare, da parte del presidente della Pro Loco, Eugenio Iannelli e del direttore artistico, Gerardo Bonifati a tutte le testate giornalistiche, TV, Radio, carta stampata, siti web, ai giornalisti, fotografi, che hanno dato voce all’evento; all’Ufficio Stampa, Arca Communication, curato dalla giornalista, Anna Rita Cardamone, alle forze dell’ordine, ai volontari a tutti i partecipanti, attori principali della manifestazione carnascialesca, e in modo particolare a tutte le scuole che hanno preso parte all’evento, rendendolo frizzante, colorato, allegro, vivace; ingredienti questi che hanno fatto del Carnevale di Castrovillari una punta di “diamante “degli eventi invernali del mezzogiorno d’Italia. Appuntamento al 2021.